Misurare e migliorare il ritorno economico di un Sistema di Gestione per la Qualità: ridurre i costi della Non Qualità

Misurare e migliorare il ritorno economico di un Sistema di Gestione per la Qualità: ridurre i costi della Non Qualità

Milano, 15 giugno 2020 Milano, 9 novembre 2020

L’incontro fornisce criteri e strumenti pratici per fare in modo che il Sistema di Gestione per la Qualità da costo diventi un investimento che aggiunge valore

0 DESCRIZIONE

    Quanto costa un Sistema di Gestione per la Qualità (SGQ)? E quali sono i risultati economici che esso è in grado di generare? Queste domande evidenziano l’impatto economico che un SGQ può avere in azienda. Quando non produce risultati economici diventa un enorme fonte di “spreco”, poiché assorbe risorse preziose senza generare reali benefici. Al contrario, se il Sistema funziona, esso può essere fonte di significativi risparmi e di miglioramenti importanti sui prodotti e sui servizi forniti al cliente.

    “Misurare per migliorare”, questo uno dei punti fondamentali della qualità.

    Misurare costi e benefici diventa lo stimolo per non considerare più il SGQ come un vincolo, quanto piuttosto un’incredibile opportunità per migliorare risultati di business. Infatti appena l’azienda inizia a quantificare le risorse che un SGQ assorbe, nasce lo stimolo a far sì che questo investimento produca dei risultati.

    Come impostare un cruscotto di monitoraggio

    Per garantire che un Sistema di Gestione per la Qualità “renda”, molta attenzione deve essere posta alla sua  progettazione. In questa fase vengono poste le basi di un Sistema che realmente si integri con i processi e con la cultura aziendale. Infatti è proprio durante la progettazione, o in fase di miglioramento di un SGQ già implementato, che si può impostare un sistema di monitoraggio che fornisca un termometro dell’efficacia di quanto attuato. Su questi temi la Galgano, con oltre 1000 progetti di sviluppo di SGQ, è in grado di fornire spunti, esempi, casi concreti su come creare un cruscotto snello ma tempestivo ed efficace.

    Come far “rendere” il SGQ: il  passaggio all’attività di miglioramento

    Finalità ultima del cruscotto è quella di fornire tempestivamente delle aree su cui intervenire per eliminare costi della non qualità di ogni genere. Su questo fronte i relatori Galgano possono fornire strumenti pratici e molto concreti per eliminare aree di spreco, ponendo enfasi anche sull’importanza di un efficace coinvolgimento del personale.

    Perché partecipare

    L’incontro fornisce criteri e strumenti pratici per fare in modo che il SGQ da costo diventi  un investimento che aggiunge valore.

    Programma del Corso

    Nessun programma trovato !
    Course Cities

    Course Reviews

    N.A

    ratings
    • 5 stars0
    • 4 stars0
    • 3 stars0
    • 2 stars0
    • 1 stars0

    No Reviews found for this course.

    ISCRIVITI AL CORSO

    LIBRI ASSOCIATI

      ALTRI CORSI SIMILI

      News

      Fondi Paritetici Interprofessionali

      Gruppo Galgano

      “La Leadership attraverso l’Eccellenza”

      Privacy Policy

      Media Partner

      Contatti

      Consulenza: infoga@galganogroup.com Telefono: 02-396051

      Formazione: infogf@galganogroup.com Telefono: 02-39605222

      Sede: Via della Moscova, 10
      20121 Milano

      top
      © Galgano Group 2017 - All right riserved Develop by Agenzia Qualità