Innalzare la qualità delle forniture

Scenario

  • I costi della non qualità -COPQ legati ai prodotti forniti
  • Insostenibilità dei modelli di controllo delle forniture tradizionali basati (riduzione dimensioni dei lotti, consegne just in time, elevati livelli di qualità richiesti)
  • Evoluzione: Dalla qualità dei lotti alla qualità dei processi
  • Enfasi sulle attività preliminari alla fornitura

Definizione di qualità

  • Qualità e variabilità -Principi di fondo della variabilità: capacità e stabilità
  • La qualità si progetta (prodotto e processo) , si mantiene e si migliora
  • Identificazione dei componenti e variabili Critical To …

Il Processo di Acquisto, le sue specificità e le sue responsabilità:

  • Ruolo della Qualità (supply Quality) nel processo di acquisto
  • Gli attori e le loro responsabilità
  • Il Capitolato Qualità Fornitori

Supply Quality Management: le fasi  fondamentali

  • La qualifica del fornitore
    • Qualifica preliminare
    • Qualifica sistema e conferma inserimento vendor list
  • Gestione delle non conformità e problem solving: metodo 8D
    • Le fasi del processo di problem solving,
    • La comunicazione delle attività svolte e del miglioramento realizzato
  • Comunicazione e condivisione periodica
    • Vendor rating
    • Altri KPI supporto: COPQ
  • La Qualifica del processo e del prodotto – PPAP:
    • Finalità, gli input, i contenuti e le attività,
    • I documenti da predisporre,
    • I requisiti/ minimi richiesti per l’approvazione

 

  • Tools impiegati: Process Flow chart e mappatura in logica SIPOC, P-Fmea, Gage R&R, Process capability, Control plan – reaction plan, Poka yoke
  • Monitoraggio e controllo del processo:
    • Carte di controllo,
    • Monitoraggio delle capability,
    • Control e reaction plan,
    • Gli indicatori di Qualità, Quality KPI

Dal controllo di accettazione al free pass

Dal controllo di accettazione per attributi al controllo per variabili 

L’applicazione dei piani di campionamento

  • I piani di campionamento semplici
  • Significato e corretta applicazione delle curve operative
  • Significato di: severità, LQA, LQMR
  • Il controllo per attributi secondo le normative internazionali: la norma UNI ISO 2859

Piani normali, ridotti, rinforzati; piani per salto di lotto.

  • Il controllo per variabili secondo le normative internazionali ISO 3951

Fornire ai partecipanti le conoscenze delle logiche e tecniche di «Supply Qualitu finalizzate a

  • Scegliere i fornitori adeguati per l’azienda in grado di sostenere il percorso di eccellenza nelle prestazioni
  • Presentare gli schemi di Audit  più efficaci  e concreti
  • Qualificare i processi di fornitori con elevate capability, garantendo ottimi livelli di qualità fin dall’inizio della produzione.
  • Gestire le attività di miglioramento della qualità della fornitura
  • Snellire e nello stesso tempo rendere più efficace l’attività di controllo in accettazione
  • Strutturare un percorso di crescita della qualità, in patnership con il fornitore
ISCRIVITI AL CORSO

LIBRI ASSOCIATI

    ALTRI CORSI SIMILI

    News

    Fondi Paritetici Interprofessionali

    Gruppo Galgano

    “La Leadership attraverso l’Eccellenza”

    Privacy Policy

    Media Partner

    Contatti

    Consulenza: infoga@galganogroup.com Telefono: 02-396051

    Formazione: infogf@galganogroup.com Telefono: 02-39605222

    Sede: Via della Moscova, 10
    20121 Milano

    top
    © Galgano Group 2017 - All right riserved Develop by Agenzia Qualità