17 luglio 2023 – 30 novembre 2023

In un contesto in cui è sempre più importante razionalizzare le risorse e migliorare l’efficacia e l’efficienza delle proprie azioni, è fondamentale disporre di metodologie e strumenti per realizzare analisi organizzative, che consentano di razionalizzare risorse e costi di gestione, intervenendo però su basi scientifiche, attraverso parametrizzazioni delle attività svolte, valutazione dei carichi di lavoro, valutazioni di produttività e revisioni dei processi dell’Ente.

L’analisi organizzativa descritta durante il seminario consente anche di verificare se l’attuale organizzazione in termini di assegnazione dei compiti e delle responsabilità, allocazione delle risorse, coerenza risorse/volumi gestiti, frazionamento delle attività distribuite su più uffici, competenze disponibili, processi interni, sia adeguata per essere sempre più efficace nel tempo e per tenere sotto controllo i costi di gestione.

La metodologia proposta consente di ricostruire la mappatura delle attività svolte e dei prodotti/servizi realizzati da tutte le Unità organizzative coinvolte nell’analisi, al fine di determinare i carichi di lavoro e le relative parametrizzazioni per i prodotti/servizi svolti.

Tale attività viene realizzata attraverso una specifica rilevazione che consente di ricostruire:

  • Il modello organizzativo di riferimento per la struttura
  • Le attività svolte in ciascuna Unità organizzativa
  • La catena interna cliente-fornitore (dall’input al prodotto/output)
  • I prodotti/servizi realizzati, come risultato delle attività svolte
  • Il tempo, utilizzato dalle risorse, che ciascuna attività/prodotto richiede
  • I volumi in gioco (come quantitativi dei prodotti, tipo n. accertamenti, n. ordini, n. controlli, n. fatture, n. autorizzazioni, n. liquidazioni, n. reclami, ecc.)
  • Gli sprechi/disfunzioni possibili insiti nelle attività, cosi come visti da chi opera direttamente nei processi
  • Le competenze disponibili, cosi come percepite dalla struttura stessa

 

La due diligence organizzativa consente quindi di:

  • Definire il modello organizzativo ottimale per la struttura
  • Definire il dimensionamento degli organici a fronte di volumi in crescita o in calo
  • Fornire un utilissimo quadro d’insieme ai Process Owner
  • Allocare le risorse in base alle effettive necessità
  • Rivedere l’assegnazione dei compiti e i metodi di lavoro
  • Svolgere dei benchmark tra unità simili
  • Individuare aree di miglioramento e di ridisegno dei processi

Programma del Corso

Nessun programma trovato !
0 STUDENTI ISCRITTI

    Ritorna in :

    Tutti i nostri corsi sono realizzabili su richiesta sia on-line sia in presenza

    Fondi Paritetici Interprofessionali

    Gruppo Galgano

    “La Leadership attraverso l’Eccellenza”

    Privacy Policy

    Seguiteci sui social

    Contatti

    Consulenza:
    infoga@galganogroup.com

    Formazione:
    corsi@galganogroup.com

    Telefono: 331.477.04.67 - 333.103.49.69

    Sede

    Sede legale:
    Via G. Mameli, 11 – 20129 Milano
    Sede operativa:
    Via Vittor Pisani 8 – 20124 Milano

    C.F. e P.IVA: 11449320966

    top
    © Galgano Group 2017 - All right riserved Develop by Agenzia Qualità