Il lean Quality Management, nel rispetto dei requisiti normativi, rivisita i sistemi qualità nella logica del valore per il cliente, nella visione di flussi e non solo di processi e nella quantificazione dei risultati.

L’approccio Lean Quality Management infatti utilizza lo strumento della Value Stream Map (VSM), mutuato dal sistema di produzione Toyota, come base per la ridefinizione, in logica di flusso, dei processi previsti dai Sistema Qualità secondo norme che hanno a riferimento la ISO 9001.

Attraverso la VSM il Sistema di Gestione per la Qualità diventa una leva importante per:

  • mappare i processi in tempi rapidi;
  • vedere gli sprechi insiti nei processi stessi e individuare opportunità di miglioramento;
  • velocizzare i tempi, ridurre drasticamente gli sprechi e, di conseguenza, i costi per ottenere valore;
  • disporre di un linguaggio comune di lettura dei flussi aziendali.

È così possibile realizzare processi conformi ai requisiti delle norme di riferimento, ma che nello stesso tempo soddisfino i requisiti dei principi del sistema di produzione Toyota, oggi imprescindibili per restare competitivi.

I benefici evidenziati attraverso l’utilizzo della Value Stream Map vengono poi quantificati con il Lean Accounting – un sistema nuovo di Contabilità Direzionale che persegue proprio i due obiettivi sui quali quella tradizionale fallirebbe: la semplicità e la capacità di misurare i risultati della trasformazione snella.

Gruppo Galgano

“La Leadership attraverso l’Eccellenza”

Privacy Policy

– Social Network –

Media Partner

Contatti

Consulenza:
infoga@galganogroup.com
Telefono: 335.73.50.503


Formazione:
nives.boncristiano@galganogroup.com
Telefono: 331.477.04.67

Sede: Via Fabio Filzi 33
20124 Milano

top
© Galgano Group 2017 - All right riserved Develop by Agenzia Qualità