ANDARE A GEMBA. Il compito di un Leader esemplare.

Si racconta che la pesante sconfitta di Caporetto fu anche dovuta al fatto che i generali italiani ignorassero lo stato delle proprie truppe, il loro morale, lo stato del loro armamento, la reale situazione logistica. Molto più propensi a leggere carte, a sviluppare strategie a tavolino, senza avere alcuna contezza della reale situazione in cui versava l’esercito. Troppo tempo chiusi nelle proprie stanze, distanti dalla realtà. Quest’analisi mi ricorda uno dei principi fondamentali del #ToyotaWay. Spesso infatti, durante i workshop che svolgo con le Direzioni Aziendali sul tema del Cambiamento Culturale del Management, sottolineo l’impatto straordinario generato da un Manager, un Direttore, Ceo che va a Gemba. Il luogo in cui in un’organizzazione crea il valore per il cliente: lo stabilimento, la Filiale, il Punto Vendita, l’Impianto in cui si genera l’energia, il contact center, spesso unico punto di contatto tra il cliente e l’’azienda. Un vero leader conosce bene l’importanza di andare a Gemba. Soprattutto quando ella/egli pone obiettivi sfidanti alle sue persone. Come può un leader chiedere di affrontare una battaglia difficile senza mai mostrarsi sul terreno di gioco per osservare l’impatto concreto delle sue decisioni? Come possono le persone scendere in campo con la massima motivazione se il proprio Leader non lo fa mai ? Andare a Gemba significa vedere con i propri occhi l’esperienza che vive il cliente, le condizioni in cui lavora il proprio personale, significa osservare aspetti e criticità che i numeri non potranno mai rappresentare. Andare a Gemba significa raccogliere informazioni preziose che spiegano il perché di certi andamenti.

Ma soprattutto andare a Gemba è il più straordinario gesto di umiltà e di ascolto che un leader può fare. Significa dare corpo ai messaggi che spesso si leggono sulle pareti di molte aziende circa l’importanza delle risorse umane, del cliente, dell’essere un squadra. Non importa la dimensione dell’azienda, il numero di Plant, di punti vendita, è importante immergersi nella realtà da punti diversi, in momenti topici per quel sito o per quell’Area. Ci sono grandi organizzazioni con decine di migliaia di persone i cui leader riescono comunque a visitare regolarmente tutti i loro plant, insegnandolo – attraverso l’esempio- anche ai futuri Leader. Perché la considerano una priorità, uno dei migliori investimenti di tempo.

Il segnale alle proprie persone di un Leader che con umiltà va a Gemba, è il più forte segnale di rispetto per le persone dell’azienda. Andare a Gemba è il modo più potente per comunicare al proprio Team: “Ci sono. Siamo una squadra. Siamo tutti in campo“ Le energie che un tale semplice gesto possono generare, nella mia esperienza sono straordinarie. #leadingbyexample #leadership #gemba #respect #Galgano #kaizen #continousimprovement #culturalchange

Gruppo Galgano

“La Leadership attraverso l’Eccellenza”

Privacy Policy

– Social Network –

Media Partner

Contatti

Consulenza:
infoga@galganogroup.com
Telefono: 335.73.50.503


Formazione:
nives.boncristiano@galganogroup.com
Telefono: 331.477.04.67

Sede: Via Fabio Filzi 33
20124 Milano

top
© Galgano Group 2017 - All right riserved Develop by Agenzia Qualità